In alcune circostanze potrebbe essere necessario indicare un importo diverso per gli assegni figli. Il motivo potrebbe essere che una parte dell’importo viene già percepito dal coniuge del dipendente e gli deve essere quindi corrisposta la differenza.

Per fare ciò bisogna agire manualmente sulla scheda del dipendente.
Occorre specificare nei componenti del salario l’importo esatto a cui ha diritto il dipendente.

Esempio di un importo manuale per l’assegno figlio

Attenzione!
Così facendo si andrà a perdere tutti i controlli automatici del programma (controllo scadenza ed importo corretto).

Was this helpful?

0 / 0

Lascia un commento 0

Your email address will not be published. Required fields are marked *